Comune di Putifigari

AVVISO PER L’ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI PER L’ABBATTIMENTO DEI COSTI SOSTENUTI PER IL TRASPORTO DAGLI STUDENTI PENDOLARI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO ED ARTISTICHE EX ART. 7 L.R. 311984 ANNO

Pubblicata il 28/06/2018

                                                       
SI RENDE NOTO

 
Che in esecuzione alla Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta Comunale n. 2 del 27.06.2018, questa Amministrazione provvederà all’assegnazione delle provvidenze per l’abbattimento dei costi di trasporto degli  studenti pendolari delle scuole secondarie di II grado ed artistiche per l’anno scolastico 2017/2018, ai sensi della LR. 311984 secondo i criteri e con le modalità riportate nel presente avviso.
 
 

Art. 1. Destinatari dei contributi.

  1. I destinatari del contributo per l’abbattimento del costo di trasporto sono gli studenti pendolari residenti nel Comune di Putifigari ed  iscritti e frequentanti le scuole secondarie superiori di II grado  ed artistiche, i conservatori di musica, sia pubblici che privati, questi ultimi purchè abilitati a rilasciare titoli di studio riconosciuti dallo Stato, presso gli Istituti siti ad Alghero e Sassari. Qualora si frequenti una sede scolastica in località diversa da quelle indicate, verrà liquidata la somma corrispondente alla sede dell’Istituto scolastico più vicino sito nelle località predette.
  2. Sono esclusi gli studenti che frequentano corsi di formazione professionale e gli studenti che percepiscono contributi allo stesso titolo da parte di altri Enti.
 
Art. 2. Tipologia dell’intervento.
  1. Il contributo è destinato all’abbattimento dei costi di trasporto degli studenti pendolari delle scuole secondarie superiori di II grado che hanno utilizzato i mezzi di linea ordinaria e di quelli che si sono avvalsi di un mezzo privato qualora il luogo di residenza e/o l’istituto scolastico sia in località  non raggiunte dal servizio pubblico locale (in tal caso il rimborso è riferito alla famiglia anche per più studenti dello stesso nucleo). L’importo del rimborso riconosciuto sarà pari a quello assegnato a coloro che utilizzano il mezzo pubblico;

 

Art. 3. Criteri di ripartizione.

  1. I contributi sulle spese di viaggio verranno attribuiti in misura fissa per costo chilometrico. Il rimborso sarà commisurato alla distanza chilometrica da Putifigari alla sede delle scuola frequentata (Sassari o Alghero).

 

Art. 4.  Presentazione delle domande.

  1. Gli studenti interessati dovranno presentare domanda redatta sull’apposito modulo in distribuzione presso l’Ufficio Protocollo del Comune e nel sito internet www.comune.putifigari.ss.it,  entro e non oltre  martedì 31 luglio 2018.
  2. L’istanza può essere inoltrata direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune o via mail all’indirizzo: comune.putifigari@tiscali.it- pec: protocolloputifigari@legalmail.it.
  3. Alla domanda dovranno essere allegati:
  • copia degli abbonamenti mensili utilizzati o altra idonea documentazione;
  • copia documento di identità in corso di validità del sottoscrittore.
 
Art. 5. Formazione della graduatoria ed erogazione dei benefici.
  1. Gli elenchi degli studenti pendolari beneficiari dei contributi sulle spese di viaggio saranno approvate in via provvisoria dal Responsabile dell’Area Amministrativa, che provvederà a darne adeguata pubblicità.
  2. Entro il termine di 15 giorni dalla data di pubblicazione all’Albo Pretorio della graduatoria provvisoria, potranno essere presentati eventuali ricorsi documentati.
  3. Il Responsabile dell’Area Amministrativa, decorsi i termini di pubblicazione ed esaminati gli eventuali ricorsi, provvederà all’approvazione definitiva e alla liquidazione delle somme agli aventi diritto.

 

Art. 6. Esclusioni, controlli e sanzioni.

  1. E’ disposta l’automatica esclusione delle istanze nei seguenti casi:
  1. assenza di uno o più requisiti richiesti;
  2. presentazione delle istanze oltre il termine di scadenza perentorio del bando.
  1. Ai sensi dell’art. 71 del DPR 4452000, il 5% delle domande pervenute potrà essere sottoposto ad idonei controlli sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive. Ferme restando le sanzioni penali previste dall’art. 76 del DPR 4452000 e successive modifiche, qualora dal controllo emerga la non veridicità del contenuto della dichiarazione sostitutiva, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguiti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera, ai sensi dell’art. 75 del DPR 4452000.
  2. L’Amministrazione Comunale agirà per il recupero delle somme indebitamente percepite, gravate degli interessi legali.
 
 
Le domande,  redatte sull’apposito modulo disponibile presso l’Ufficio Protocollo del Comune e nel sito internet www.comune.putifigari.ss.it alla sezione “Eventi e news”, dovranno pervenire entro e non oltre martedì 31 luglio 2018.
 
Putifigari  28.06.2018
II Responsabile del Servizio
                                                                                                           F.to Dott.ssa Mariangela Trivero

Allegati

Nome Dimensione
Allegato modulo maggiorenni.doc 124.5 KB
Allegato modulo minorenni.doc 126 KB